Elettronica ed Elettrotecnica

PROFILO PERSONALE
Il diplomato in "Elettronica ed Elettrotecnica" ha competenze nel campo dei materiali e delle tecnologie di costruzione dei sistemi elettrici, elettronici e delle macchine elettriche. 
Sviluppa e utilizza sistemi di acquisizione dati, dispositivi, circuiti, apparecchi elettronici. E' in grado di integrare conoscenze di elettronica, di elettrotecnica e di informatica per intervenire nell'automazione industriale e nel controllo dei processi produttivi. 
Interviene nei processi di conversione dell'energia elettrica, anche di fonti alternative, e del loro controllo, per ottimizzare il consumo energetico e adeguare gli impianti e i dispositivi alle normative sulla sicurezza.
QUADRO ORARIO

   Piano Orario Elettronica ed Elettrotecnica

 

SPECIALIZZAZIONE
Nell'indirizzo sono previste le articolazioni "Elettronica", "Elettrotecnica".

Nell'articolazione "Elettronica" viene approfondita la progettazione, realizzazione e gestione di sistemi e circuiti elettronici; 

nell'articolazione "Elettrotecnica" viene dato rilievo alla progettazione, realizzazione e gestione di impianti elettrici civili e industriali.
 
SBOCCHI
Accesso a qualsiasi facoltà universitaria, con maggior predilezione per gli studi tecnici. 

I principali settori di sbocco per i neodiplomati sono quelli dell'Informatica e delle Telecomunicazioni dei trasporti, dell'Elettronica, della Meccanica, delle Costruzioni e dell'Energia elettrica

Le professioni per le quali vi è una maggiore richiesta riguadagnano attività tecnico produttive: 

> Installatori 
> Collaudatori 
> Manutentori e riparatori di impianti telefonici 
> Apparecchiature elettroniche o reti telefoniche
> Lavoro autonomo, soprattutto nelle attività di manutenzione

Questi titoli sono molto "spendibili" sul mercato del lavoro, soprattutto nelle regioni a maggior presenza di attività industriali (Lombardia, Piemonte e Veneto).
Richiedi infomazioni al nr. 0331.63.93.33 o clicca qui